Slider Articoli

Il Progetto Regionale Umanizzazione Cure Pediatriche ha subito una significativa e decisa accelerata nel corso del 2016. La scelta, la creazione e il conseguente sviluppo di un Team UCP eterogeneo, professionale, guidato dai responsabili di progetto Prof. Pietro Vajro e Dottor Paolo Siani, e composto da Medici Specialisti, Personale Sanitario, Laureandi e Tirocinanti Post Laurea in Pediatria, Professionisti vincitori di borsa di studio, ha permesso di definire ed implementare i primi studi sulla valutazione del grado di umanizzazione (GU) nei reparti pediatrici campani, oltre che l’organizzazione di importanti incontri e corsi ECM in tema di Terapia del Dolore e Nati Per Leggere.

 

 

In particolare, ad oggi, sono disponibili pochi dati circa il grado di umanizzazione (GU) dei reparti pediatrici.

 

Tra gli obiettivi preposti, nella valutazione al tempo zero di 4 reparti pediatrici campani, vi sono:

 

  • Censire interventi di UCP descritti in letteratura
  • Sperimentare strumenti per la valutazione del GU “esistente” e “percepito” per individuare le aree implementabili nell’ambito del Progetto Regionale UCP

 

Tra i materiali e i metodi impiegati:

 

  • Revisione sistematica della letteratura sui database Pubmed e Scopus (anni 2000-2016)
  • Valutazione del GU “percepito”: questionario “LpCp-tool” a risposta multipla somministrato a:     

 

 Pediatria AOU "S.G. di Dio e Ruggi d'Aragona" SalernoPediatria Sistematica AORN "Santobono" NapoliPediatria Specialistica AOU "Federico II" NapoliUOC di II Pediatria "SUN" Napoli
GENITORI (N)1419010062
STAFF (N)249106

 

  • Valutazione del GU “esistente”: checklist a punteggio adattata specificamente per la pediatria in collaborazione con AGENAS e compilata da 4 focus group rappresentativi delle 4 strutture.

 

I principali risultati ottenuti dallo studio:

 

  • La letteratura esaminata conferma che l’UCP è stata sinora oggetto di pochi studi basati sulla preventiva valutazione degli aspetti implementabili
  • GU PERCEPITO: l’analisi delle percentuali di risposte [+] e [-] date da genitori e staff di ciascun reparto ha permesso di individuare rispettivamente gli aspetti percepiti più positivamente e quelli meno da ambo i gruppi. Dall’analisi dei 4 reparti, è emerso che i genitori tendono a percepire più positivamente tutti gli aspetti del GU rispetto allo staff 
  • GU ESISTENTE: i criteri della checklist che hanno ottenuto  una media dei punteggi delle risposte < 2,5 sono stati ritenuti i più critici.

 

Con l’utilizzo dei due strumenti è stato possibile:

 

  1. Individuare le aree “critiche” circa il GU dei reparti esaminati, alcune risultate comuni a tutte e 4 le strutture (privacy, ambiente, mediazione linguistica, continuità delle cure, accesso alle prestazioni)
  2. Rilevare, in alcuni casi, differenze tra GU esistente e percepito nella stessa struttura esaminata.

 

Conclusioni dello studio pilota:

 

  • Sebbene l’UCP rappresenti un aspetto centrale della gestione del bambino malato, negli ultimi 16 anni solo pochi studi hanno valutato l’efficacia/gradimento degli interventi migliorativi attuati.
  • La differente “percezione” del GU, risultata dal nostro studio pilota, suggerisce l’importanza di un’attenta valutazione basale del GUesistente” e di come questo è “percepito” dai genitori dei pazienti e dallo staff, al fine di una corretta programmazione degli interventi migliorativi.
  • Per il futuro ci si propone di utilizzare anche un questionario rivolto ai piccoli pazienti per prendere in considerazione il loro importante punto di vista.

 

Il seguente studio pilota è risultato II° CLASSIFICATO alla XVII Conferenza Nazionale HPH – Promozione della Salute del Bambino – tenutasi a Roma, all’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, i giorni 12 e 13 dicembre 2016.

 

Di seguito il calendario degli incontri/eventi del Progetto UCP nel corso dell’anno 2016.

 

 

 12 Aprile 2016, Salerno

 

Percorsi di Umanizzazione delle Cure Pediatriche

 

Corso ECM “Free from pain”

 

Programma free from pain

 

16-19 Novembre 2016, Firenze

 

SIP

 

Valutazione del Grado di Umanizzazione delle Cure del Bambino in Ospedale: studio pilota

 

Abstract Firenze SIP 2016

 

 

25-26 Novembre 2016, Napoli

 

Congresso Regionale SIP Campania

 

Valutazione del Grado di Umanizzazione delle Cure del Bambino in Ospedale: studio pilota

 

Congresso Regionale SIP Campania

 

 

 

6 Dicembre 2016, Salerno

 

Percorsi di Umanizzazione delle Cure Pediatriche

 

Nati Per Leggere

 

NpL 6 Dicembre - Salerno

 

 

12-13 Dicembre 2016, Roma

 

HPH Ospedale Pediatrico Bambino Gesù

 

Progetto Regionale di Umanizzazione delle Cure Pediatriche in Ospedale: valutazione al tempo zero di 4 reparti di Pediatria Campani

 

PREMIAZIONE RELAZIONE MARINA ROMA HPH

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Official Web Site UCP

Immagine widget

Il Sito web nasce dalla volontà del Team Umanizzazione dell’U.O. di Pediatria dell’A.O.U. San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di divulgare ed informare l’utenza regionale, e non solo, sulle iniziative portate avanti dalle sette aziende ospedaliere, coinvolte nel progetto in esame, per sensibilizzare l’attenzione nei confronti dei nostri piccoli degenti pediatrici.
Il fulcro e centro del Progetto UCP è infatti rappresentato dal Bambino.

Consulta tutte le nostre iniziative!
Buona navigazione   🙂

Articoli recenti

Categorie

settembre: 2017
L M M G V S D
« Mag    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Progetto UCP in progress

ANNO 2017

All News Progetto UCP

Richiamo Blog
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

15 + 14 =

Tempo limite esaurito. Riempire nuovamente il campo CAPTCHA

The following two tabs change content below.

Francesco Maria Pepe

Ingegnere Gestionale. Webmaster del Web Site pedianetcampania.it. Non esitate a contattarmi per informazioni, curiosità e/o suggerimenti sul Progetto UCP!

Ultimi post di Francesco Maria Pepe (vedi tutti)