Network audio-videoconferenza

Sistema di videoconferenza

Team medico sempre

in

connessione

Network Audio-Videoconferenza

Il Progetto della Regione Campania Umanizzazione delle Cure Pediatriche ha l’ambizione di cambiare strutturalmente il modo di lavorare di medici e infermieri dei reparti Pediatrici Campani affinché – anche dopo la fine del progetto – le nuove procedure rimangano e meglio si prestino all’integrazione con le preziose attività dei volontari appositamente formati e possibilmente valutati.

Tra le componenti funzionali allo sviluppo generale del Progetto UCP, è prevista una Infrastruttura interaziendale di Audio/Video Comunicazione (Videoconferenza – Web Conference), tale da consentire un approccio multidimensionale e multidisciplinare per l’analisi delle implementazioni medico-cliniche, sociali, organizzative ed etiche. Il Web Conference di tipo cloud consentirà agli utenti di connettersi, tramite laptop o dispositivi mobili quali smartphone, tablet, iPad, forniti di un semplice web browser su piattaforma Windows o Mac, alle conferenze audio, video e dati.

Il Progetto di Umanizzazione delle Cure Pediatriche, in senso ampio, e la fattispecie del network di audio-videoconferenza per l’attuazione di forme di consultazione e/o consulenza a distanza, in senso specifico, prevede il coinvolgimento dei reparti di Pediatria delle Aziende Ospedaliere Universitarie e delle Aziende Ospedaliere della Regione Campania.

In particolare, il progetto medesimo riguarda le di seguito Aziende Ospedaliere elencate:

  • A.O.U “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona – Scuola Medica Salernitana” di Salerno (capofila)
  • A.O.R.N. Santobono di Napoli (capofila)
  • A.O.U. Federico II di Napoli
  • A.O.U. della Campania Luigi Vanvitelli (già SUN) di Napoli
  • Azienda Ospedaliera Moscati di Avellino
  • Azienda Ospedaliera Rummo di Benevento
  • Azienda Ospedaliera Sant’Anna di Caserta 

Ai fini del perseguimento della propria mission aziendale progettuale, si ritiene pertanto indispensabile la creazione nella Regione Campania di un Network di Room/Web Conference, che oltre allo scambio di informazioni e/o documentazioni cliniche, diagnostiche del paziente, oltre che logistiche fra i vari centri partecipanti al progetto, renda possibile un “Teleconsulto on-line” disponibile in ogni situazione operativa.

 

In particolare, la rete di strutture per l’assistenza ai pazienti pediatrici dovrà essere organizzata secondo il modello “Hub&Spoke” e costituita da presidi accreditati, in possesso cioè della documentata esperienza in attività diagnostico-terapeutiche di pazienti pediatrici.

Network Videoconferenza

Nella fattispecie, la rete strutturale che si intende implementare prevede:

  • L’attribuzione della qualità di centri Hub alle due Aziende Ospedaliere capofila del progetto di umanizzazione, rispettivamente la U.O. di Pediatria dell’A.O.U. di Salerno “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” e dell’A.O.R.N. Santobono di Napoli.
  • L’attribuzione della qualità di centri Spoke all’A.O. Sant’Anna di Caserta, all’A.O. Rummo di Benevento, all’A.O. Moscati di Avellino, all’A.O.U. Federico II di Napoli e all’A.O.U. dell’Università della Campania “Luigi Vanvitelli” di Napoli

Ciascuno dei suddetti centri, secondo le proprie competenze e possibilità di impiego, avrà il compito di assicurare le seguenti funzioni:

  • Scambio di informazioni e documentazione sulle malattie trattate con gli altri Centri del Network Umanizzazione e con eventuali altri Organismi Nazionali ed Internazionali in futuro collegati
  • Coordinamento dei presidi della Rete per Teleconsulto

Nell’ottica del perseguimento di quanto sopra, si ritiene necessario dotare i centri interessati di un’infrastruttura integrata di videoconferenza e/o web conference atta a permettere l’uso di un innovativo metodo di comunicazione.

Tra gli obiettivi preposti, vi è sicuramente quello di ridurre, quando possibile, gli spostamenti fisici per la partecipazione ad incontri e riunioni soprattutto quando questi assumono un carattere illustrativo e non di partecipazione attiva.

In più, la rete di Room/Web Conference consentirà la partecipazione alla conferenza di professionisti, consulenti, ovvero di ogni figura professionale utile al raggiungimento degli obiettivi del Progetto, che, per ragioni professionali, di studio, personali, si trovano fuori sede o, comunque, sono temporaneamente impossibilitati ad essere presenti in una delle sedi del progetto.

Dal punto di vista tecnico-operativo, il sistema di Room/Web Conference consentirà:

Network Videoconferenza

  1. La realizzazione di multi-videoconferenze punto-punto e punto-multipunto, oltre che la possibilità per i terminali IP di effettuare chiamate anche verso terminali ISDN. 2) L’integrazione con una piattaforma di Web Conference tale da consentire la partecipazione di utenti provvisoriamente dislocati fuori sede dotati unicamente di dispositivi mobili (Smartphone, Tablet PC, iPad, laptop, etc) con accesso alla rete internet.
  2. Scambio e/o acquisizione di contenuti destinati alla formazione di alto livello.
  3. Consulenza tecnica/scientifica e formazione a distanza, con possibile consolidamento di collaborazioni internazionali
  4. Teleconsulto, telediagnosi e verifica dei protocolli di lavoro.

In conclusione:

  • il Network costituirà un’ulteriore valido strumento operativo per lo svolgimento sia di attività di consultazione a distanza che di consulenza. Le sessioni, che potranno coinvolgere fino a 9 sedi in contemporanea, potranno svolgersi sia nella modalità tradizionale che in quella Cloud. In quest’ultimo caso, sarà prevista una stanza virtuale fino ad un massimo di 25 partecipanti, con funzioni di messaggistica istantanea, lavagna interattiva (whiteboard), condivisione file e registrazione delle sessioni ai fini didattici.
  • Con delibera n. 126 del 16/02/2017 è ufficialmente pubblicato, sul sito www.sangiovannieruggi.it/albopretorio, il bando per la gara avente come oggetto: “Affidamento della fornitura chiavi in mano di un sistema audio e video di comunicazione/collaborazione destinato al progetto di Sviluppo dei processi di umanizzazione all’interno dei percorsi assistenziali“.

 

Official Web Site UCP

Immagine widget

Il Sito web nasce dalla volontà del Team Umanizzazione dell’U.O. di Pediatria dell’A.O.U. San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di divulgare ed informare l’utenza regionale, e non solo, sulle iniziative portate avanti dalle sette aziende ospedaliere, coinvolte nel progetto in esame, per sensibilizzare l’attenzione nei confronti dei nostri piccoli degenti pediatrici.
Il fulcro e centro del Progetto UCP è infatti rappresentato dal Bambino.

Consulta tutte le nostre iniziative!
Buona navigazione   🙂

Iscriviti alla Newsletter UCP

Segui gli sviluppi del Network audio-videoconferenza